NEWS - Pagina 5



30 MAGGIO 2009 - PRESENTATA LA GUIDA MULTIMEDIALE ALLE OPERE SACRE DI CARLO CERESA IN VALLE BREMBANA

Nel IV centenario della nascita del pittore Carlo Ceresa (San Giovanni Bianco,1609 - Bergamo, 1679) il Centro Storico Culturale Valle Brembana e l’Istituto Comprensivo di San Giovanni Bianco hanno realizzato una guida multimediale alle 62 opere sacre del pittore conservate nelle chiese dalla Valle Brembana. La guida, edita su un CD multimediale, è corredata da una sezione introduttiva con la biografia del pittore e una breve sintesi della sua produzione principale nel contesto della pittura bergamasca del Seicento.

Il CD è stato presentato il 30 maggio a San Giovanni Bianco, con una interessantissima conferenza del prof. Dario Franchi sulla figura artistica del grande pittore. Le opere sacre brembane sono conservate in ben quaranta chiese situate in ventitre comuni; la dotazione più cospicua si trova nel comune di San Giovanni Bianco, con ben sedici tele suddivise in otto chiese; tra gli altri paesi, sei opere sono nella parrocchiale di Serina, quattro in quella di Dossena e altrettante nella chiesa di Bordogna.

In genere si tratta di opere devozionali, alcune commissionate in seguito al tragico evento della peste del 1630. Non mancano opere di gran pregio artistico, degne della migliore produzione sacra di Ceresa, che meritano di essere ammirate direttamente: trattandosi in gran parte di chiese parrocchiali, è piuttosto facile accedervi, soprattutto nelle giornate festive. La ricerca è stata realizzata dalle classi Terze A - B - C della Scuola Secondaria dell’Istituto Comprensivo di San Giovanni Bianco sotto la direzione della prof.ssa Carolina Cattaneo e la collaborazione della prof.ssa Stefania Salaroli e del prof. Vincenzo Gambardella. La documentazione iconografica e il coordinamento editoriale sono stati curati dal Centro Storico Culturale Valle Brembana, l’elaborazione informatica da www.valbrembanaweb.com e l’edizione del CD da Computer Center di Zogno.

* * *



RELAZIONE SCHEMATICA SULL’ATTIVITÀ DEL CENTRO STORICO CULTURALE VALLE BREMBANA MAGGIO 2006 - APRILE 2009

Presentiamo una breve sintesi delle principali iniziative attuate dal Direttivo nel triennio uscente.

- Numero Soci al 31 marzo 2009: iscritti 225 effettivi 186 (incremento del 63,55% rispetto al 31/4/2006 – iscritti 143 effettivi 123)
- Volumi nella Biblioteca del Centro al 31 marzo 2009: 218 (incremento del 90% rispetto al 31/4/2006)
- Nuova sede: grazie alla disponibilità del Comune di Zogno è stata allestita una nuova e più spaziosa sede del Centro, nella Villa Belotti di Zogno, dotata di computer e videoproiettore.
- E’ stato riorganizzato e arricchito il sito internet del Centro (www.culturabrembana.com).

Attività editoriale
- Edizione dei numeri 5 (anno 2007), 6 (anno 2008) e 7 (anno 2009) di QUADERNI BREMBANI - Annuario del Centro Storico Culturale. Tiratura 800 copie per ogni anno, disponibili un centinaio di copie per numero.
- Pubblicazione de IL SOGNO BREMBANO (novembre 2006): stampate 2300 copie, disponibili 30.
- Pubblicazione della BIBLIOGRAFIA BREMBANA (aprile 2007), in collaborazione con il Centro Studi Francesco Cleri di Sedrina: stampate 1000 copie, disponibili circa 200.
- Catalogo della mostra “PITTORI BREMBANI” (dicembre 2007): stampate 1000 copie, disponibili circa 200.
- Pubblicazione del DVD “IL GIORNALE ALTA VALLE BREMBANA” (novembre 2008): stampate 1000 copie, disponibili circa 250.
- Collaborazione con il Centro Studi Valle Imagna per la pubblicazione del volume di Luigi Traini “NELL’OLTRE GOGGIA” (2008).

Mostre ed esposizioni
- Partecipazione alle edizioni 2006, 2007 e 2008 di FESTINVALLE a Piazza Brembana con l’allestimento dello stand culturale e l’esposizione delle pubblicazioni sulla Valle Brembana.
- Mostra “VALLE BREMBNANA IN CARTA” allestita a Zogno dal 24 aprile al 3 maggio 2007 con l’esposizione di circa 400 volumi.
- Partecipazione alla manifestazione “I MUSEI SCENDONO IN PIAZZA” – San Pellegrino Terme, luglio 2007 e luglio 2008 con uno stand delle pubblicazioni brembane.
- Mostra PITTORI BREMBANI, in collaborazione con il Museo del Rinascimento Brembano. San Giovanni Bianco. Casa Ceresa, 20 dicembre 2007-6 gennaio 2008. Hanno partecipato 84 pittori nati o residenti in Valle.
- Mostra fotografica del gruppo FOTOGRAFI BREMBANI nello stand del Centro Storico Culturale a FESTINVALLE 2008.
- Mostra di pittura L’INVERNO IN UN QUADRATO con la collaborazione del Comune di Zogno. Zogno 20 dicembre 2008 – 6 gennaio 2009. Hanno partecipato 45 pittori nati o residenti in Valle.

Conferenze e incontri
- Incontri di presentazione de IL SOGNO BREMBANO a San Pellegrino Terme, Zogno, Bracca, Oltre il Colle, San Giovanni Bianco, Piazza Brembana, Valtorta, Carona (tra l’autunno 2006 e l’estate 2007).
- Incontri culturali organizzati dalla Biblioteca di San Pellegrino Terme nell’autunno 2008 - inverno 2008
- Conferenza sulla Valle Brembana per l’Associazione “Amici di San Pellegrino” nel marzo 2008.
- Due conferenze nel mese di luglio 2008, nell’ambito delle iniziative per i cento anni della belle époque a San Pellegrino Terme.
- Conferenza sul Brembo in occasione di Festinvalle, nel luglio 2008.
- Conferenza sulla Valle Brembana a Valtorta nell’agosto 2008.
- Tre incontri culturali nel mese di marzo 2009 nella Villa Belotti a Zogno.

Concorsi tesine di maturità
E’ proseguita la collaborazione con l’Istituto Turoldo di Zogno per la realizzazione del concorso sulle tesine di maturità. Nel triennio sono state acquisite una cinquantina di nuove tesine, collocate nella Biblioteca del Centro.

Attività in corso
- Ristampa anastatica del libro di Carlo Traini “MUSICA E MUSICISTI IN VALLE BREMBANA” (anno 1948) che sarà inserito in un cofanetto assieme a un volume dedicato al panorama attuale della musica in Valle Brembana Bande, Cori, Gruppo folcloristici). L’opera verrà edita per fine anno.

- Realizzazione del volume sulla storia della Manifattura Valle Brembana. L’opera verrà presentata in autunno.

- In occasione del Quarto centenario della nascita del pittore Carlo Ceresa, il Centro Storico Culturale collabora con la Scuola Media di San Giovanni Bianco nella realizzazione di un DVD multimediale dal titolo “CERESA SACRO IN VALLE BREBANA”. Il prodotto verrà presentato il prossimo 30 maggio con una conferenza del socio prof. Dario Franchi.

- Realizzazione di un CD con la lettura di testi dei primi numeri di Quaderni Brembani da mettere a disposizione di non vedenti e ipovedenti. Il Cd sarà pronto per fine anno.

Riconoscimenti Il Centro Storico Culturale è stato gratificato quest’anno da due importanti riconoscimenti per la sua attività di promozione della cultura:
- il Premio “Amici Gogis” assegnato dall’omonima associazione (consegnato il 3 aprile a Lenna)
- il Premio “Gens Priula” assegnato dal Lions Club Valle Brembana (consegnato l’8 maggio a Zogno).

* * *



RICONOSCIMENTI

E’ stato ufficialmente annunciato nei giorni scorsi che al Centro Storico Culturale Valle Brembana sono stati assegnati due significativi riconoscimenti per la sua attività in favore della promozione della cultura della Valle.

- il Premio "Gens Priula" conferito dal Lions Club Valle Brembana;
- il Premio "Amici Gogìs", conferito dall'Associazione Amici Gogìs.

Il Premio “Amici Gogìs” è stato assegnato anche al prof. Felice Riceputi, fondatore e presidente del Centro Storico Culturale, promotore e animatore della vita culturale brembana.
La consegna del Premio “Amici Gogìs” è programmata per il 3 aprile prossimo, mentre il Premio “Gens Priula” verrà consegnato in data da destinarsi.

* * *




INCONTRI CULTURALI - MARZO 2009

Come stabilito in occasione della presentazione dei Quaderni Brembani il Direttivo del Centro Storico Culturale ha programmato tre incontri che si svolgeranno presso la sede di Villa Belotti, a Zogno, alle ore 20.30.

VENERDÌ 6 MARZO
Incontro con l'autore
Roberto Belotti presenta “Splendor eius in nube”. Angelo Roncalli/Pietro Carrara, vicario generale della Diocesi di Bergamo. Carteggio 1922-1958

VENERDÌ 13 MARZO
Storia locale. Perchè. Per chi. Come.
Per una riflessione sul modo di fare storia oggi nella nostra realtà. Scambio di esperienze fra tutti quelli che vorranno partecipare.

VENERDÌ 27 MARZO
La donna nella storia della Valle Brembana.
Proposta di una ricerca sulla donna nella storia della nostra valle in rapporto al lavoro, alla famiglia, alla morale, all'emigrazione ecc. ecc.
La ricerca potrebbe poi naturalmente tradursi in una pubblicazione. L'invito è in particolare per chi è disponibile a far parte di questo gruppo.

* * *




ZOGNO 20 DICEMBRE 2008
PRESENTAZIONE “Quaderni Brembani 2009” - INAUGURAZIONE COLLETTIVA DI PITTURA “L’inverno in un quadrato”


Dopo il successo della presentazione, avvenuta il 22 novembre scorso a Piazza Brembana, del DVD con la digitalizzazione del giornale “L’Alta Valle Brembana” dal 1912 al 1959, i prossimi appuntamenti del Centro Storico Culturale Valle Brembana sono fissati per sabato 20 dicembre a Zogno.

- Alle 15.00, nella sala convegni del Museo della Valle, si terrà la presentazione di “QUADERNI BREMBANI 2009”, annuario del Centro, che quest’anno si preannuncia assai ricco di contributi (ben 31) e con la consueta rubrica Scaffale Brembano, dedicata alla trentina di libri sulla Valle Brembana editi negli ultimi mesi.

- Alle 17.00, presso la sede dell’Anagrafe del Comune di Zogno in Viale Martiri della Libertà, ci sarà l’inaugurazione della Mostra collettiva di pittori brembani intitolata “L’INVERNO IN UN QUADRATO”. La mostra intende essere la continuazione dell’iniziativa attuata con successo l’inverno scorso a San Giovanni Bianco con la Rassegna di Pittori Brembani che ha visto la presenza un’ottantina di espositori. Il tema proposto ai pittori per la mostra di quest’anno, alla quale sono stati invitati tutti i partecipanti dello scorso anno, è: Rappresenta in un’opera quadrata della misura 40x40 oppure 50x50, con la tecnica che preferisci, l’immagine che ti viene in mente pensando alla stagione invernale. La mostra resterà aperta fino al 6 gennaio.

* * *




PRESENTAZIONE DEL DVD "Giornale Alta Valle Brembana 1912-1959"

Sabato 22 novembre alle ore 15.00 nell’Auditorium del Centro Sociale “Don Stefano Palla” di Piazza Brembana si terrà la presentazione del DVD con la digitalizzazione del giornale "L’Alta Valle Brembana" dal 1912 al 1959.

Si tratta di una realizzazione di grande interesse, che mette a disposizione di tutti l’enorme patrimonio di documentazione (circa 800 numeri per oltre 3 mila pagine di giornale) relativo a mezzo secolo di storia della Valle Brembana. Per questa iniziativa il Centro Storico Culturale Valle Brembana si è avvalso della collaborazione del Vicariato Alta Valle Brembana (e in particolare di don Lorenzo Grigis, parroco di Averara), della Biblioteca Civica di Bergamo e della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze ed ha ottenuto il riconoscimento unanime delle nostre Istituzioni: Comunità Montana, B.I.M. Ecomuseo di Valtorta, tutti i Comuni dell’Alta Valle e quello di Camerata Cornello, il Credito Bergamasco. Il cui contributo di queste Istituzioni ha consentito di coprire buona parte delle spese di realizzazione.

* * *




CONCORSO SCOLASTICO SULLA VALLE BREMBANA - VIª edizione

Venerdì 3 ottobre nell’Aula Magna dell’Istituto Turoldo di Zogno si è svolta la cerimonia di premiazione della sesta edizione del Concorso scolastico di tesine di maturità e testi letterari dedicati alla Valle Brembana, organizzato dal Centro Storico Culturale in collaborazione con l’Istituto Turoldo. Al concorso hanno partecipato 13 maturandi dello scorso anno e 10 studenti con testi poetici, ai quali sono stati assegnati buoni acquisto di materiale didattico messi a disposizione dal Centro Culturale. Alla premiazione hanno preso parte, per il Centro Storico Culturale, gli organizzatori del concorso (i proff. Ermanno Arrigoni, Tarcisio Bottani e Giancarlo Pugliese) e per l’Istituto il nuovo Dirigente Scolastico prof. Gualtiero Beolchi e il vicepreside prof. Oreste Imperato. Hanno assistito i docenti e gli studenti delle attuali classi quinte ai quali è stata presentata la nuova edizione del concorso per il corrente anno.

Questi i concorrenti premiati:

TESINE DI MATURITA': Marco Annovazzi, Silvia Bettoni, Norma, Bosatelli, Martina Castelli, Marco Cavagna, Veronica Crippa, Letizia Maulà, Silvia Donizetti, Nicola Magoni, Barbara Maringoni, Alessia Sonzogni, Alessia Spada

TESTI POETICI: Alunni della classe 4ªA a.scol. 2007/08: Erika Baroni, Riccardo Begnis, Elenia Camerini, Claudio Capelli, Paolo Gaboardi, Tomas Gavazzi, Andrea Mazzoleni, Eleonora Sciascia, Marianna Sonzogni, Emanuele Tiano.

* * *




PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI LUIGI TRAINI NELL'OLTRE GOGGIA

Domenica 10 agosto, alle ore 20.30, nella Sala Comunale di Valnegra, è in programma la presentazione del libro di Luigi Traini Nell’Oltre Goggia, realizzato dal Centro Studi Valle Imagna con la collaborazione del Centro Storico Culturale Valle Brembana. Il volume, presentato dall'ing. Francesco Parolini, e arricchito dai contributi di Bernardino Luiselli (Centro Studi Valle Brembana) e Antonio Carminati (Centro Studi Valle Imagna), raccoglie un’antologia di scritti di Luigi Traini, esponente di spicco della famiglia dell'Alta Valle Brembana, morto nel 1974, conservati presso la raccolta privata del professor Mario Traini di Bergamo. In particolare, la pubblicazione presenta i testi raccolti in due quadernetti, titolati rispettivamente "Vita d'altri tempi Oltre Goggia" e "Il collegio di Valnegra". Bastano per ricostruire il contesto valligiano dei primi decenni del Novecento e per cogliere alcuni aspetti singolari della personalità dell'Autore.

* * *


PRESENTAZIONE DEL LIBRO LA MERICA MI È DURA

Venerdì 8 agosto, alle ore 21.00, presso la Sala Civica di Serina, è in programma la presentazione del libro La Merica mi è dura. L’emigrazione argentina di Battista Carrara Erasmi da Serina. Epistolario (1921-1962) Il volume, curato dal dottor Roberto Belotti, Socio del Centro Storico, ed edito dal Centro Studi Valle Imagna, propone il carteggio intercorso tra Battista Carrara Erasmi di Serina, emigrato nei primi decenni del Novecento in Argentina, e i familiari rimasti in patria. Dalle 108 lettere, gran parte delle quali indirizzate in Italia alla moglie dal 1921 al 1948, emerge la complessità di una realtà che non può essere ridotta a semplice “microstoria”, se non per il fatto che esprime una relazione fra poche persone, poiché ciascuna lettera è un concentrato della condizione socio-economica e delle tensioni delle classi subalterne nella fase del tracollo del mondo contadino del Novecento. Nelle sfortune e fortune di Battista si possono parafrasare le difficoltà e le attese di molti, ma soprattutto il punto di partenza e la dimensione spirituale e umana dei primi emigranti che in Argentina hanno fatto la colonizzazione agraria, dal 1870 sino ai primi decenni del Novecento.

* * *


IL CENTRO STORICO CULTURALE A FESTINVALLE 2008

Da venerdì 25 a domenica 27 luglio il Centro Storico Culturale è stato ospite dell’ottava edizione di Festinvalle, organizzata a Piazza Brembana dal GAL e dalla Comunità Montana Valle Brembana. Nel nostro stand abbiamo esposto un centinaio di volumi appartenenti alla nostra biblioteca e dedicati alla Valle Brembana, e inoltre alcune tra le più recenti opere pubblicate dai nostri Soci e i libri editti dal Centro (Il Sogno Brembano, ormai pressoché esaurito; i vari numeri di Quaderni Brembani e la Bibliografia Brembana). Nello stand hanno trovato adeguato spazio una cinquantina di belle fotografie realizzate del gruppo Fotografi Brembani, collegato al nostro Centro Storico. Tema delle fotografie: Il Brembo, via d’acqua, argomento al quale è pure stata dedicata la conferenza tenuta sabato 26 dal nostro Presidente prof. Felice Riceputi nel cinema di Pazza Brembana, nell’ambito delle iniziative collaterali a Festinvalle. Nel corso delle tre giornate lo stand del Centro è stato visitato da centinaia di persone che hanno ammirato le fotografie e sfogliato i libri, facendo anche diversi acquisti. Abbiamo inoltre registrato una decina di nuove adesioni al Centro.

* * *


I MUSEI SCENDONO IN PIAZZA

Domenica 20 luglio il Centro Storico Culturale ha partecipato alla manifestazione I Musei scendono in piazza, svoltasi sotto i portici del Casinò di San Pellegrino Terme, con la partecipazione di una decina di Musei presenti sul territorio della Valle Brembana. Al nostro tavolo abbiamo esposto una selezione delle pubblicazioni brembane, ma l’attenzione dei visitatori non è stata pari alle attese, trattandosi in genere di turisti domenicali che frequentano San Pellegrino Terme per motivi essenzialmente di svago.

* * *


CONFERENZE SULLA BELLE ÉPOQUE

Nell’ambito delle iniziative promosse dal Comune di San Pellegrino Terme per i Cento anni del Liberty, il Centro Storico Culturale è stato invitato a tenere due conferenze che si sono svolte martedì 15 e martedì 22 luglio nella Sala Bibite attigua al Casinò. La prima conferenza, tenuta dal dottor Bernardino Luiselli, ha riguardato la vita culturale, sociale e ricreativa che caratterizzò la cittadina termale brembana nei primi anni del Novecento. La proiezione di immagini d’epoca ha integrato le interessanti osservazioni del relatore. La seconda conferenza, è stata tenuta dal prof. Tarcisio Bottani, che ha sostituito il presidente prof. Felice Riceputi impossibilitato ad intervenire. La serata è stata imperniata sulla proiezione e il commento di una serie di immagini relative alla Valle Brembana negli anni della Belle époque. Entrambe le serate sono state gratificate dalla partecipazione di un pubblico numeroso e molto interessato.

* * *


RASSEGNA DI PITTORI BREMBANI CONTEMPORANEI

San Giovanni Bianco, sale espositive di Casa Ceresa, 22 Dicembre 2007 - 6 Gennaio 2008

Con quella di Maria Francesca Tassi (la ragazza di San Pellegrino che ha realizzato il disegno di copertina della guida telefonica 2007), salgono a 75 i pittori nati o residenti in Valle Brembana che hanno aderito alla Rassegna di Pittori Brembani in programma dal 22 dicembre al 6 gennaio presso le sale espositive di Casa Ceresa di San Giovanni Bianco.

L’iniziativa è del Centro Storico Culturale Valle Brembana e del Museo del Rinascimento Brembani di San Giovanni Bianco che hanno così inteso offrire al pubblico l’occasione per conoscere l’attuale panorama artistico brembano e ai pittori, da quelli già affermati ai giovani talenti in erba, l’opportunità di incontrarsi, nella prospettiva di dar vita ad auspicabili forme aggregative.

Dato l’alto numero delle adesioni, ogni pittore potrà esporre una sola opera, senza limitazioni di soggetto, tecnica o misura. Nei giorni scorsi i pittori hanno fatto pervenire agli organizzatori la fotografia dell’opera che esporranno e da queste immagini è parso chiaro che il livello della mostra sarà ottimo, soprattutto perché accanto ad artisti molto noti ci saranno numerosi giovani, molti dei quali forse non hanno mai avuto l'opportunità di esporre le loro opere, ma che hanno alle spalle una valida formazione accademica e dimostrano di avere le idee chiare sul modo di concepire l’arte.

L’idea di dar vita a questa rassegna è assai valida, infatti non è mai successo di riunire nello stesso luogo tutti (o quasi) i pittori della Valle. L’augurio è che da questa prima iniziativa, che si avvale del patrocinio della Comunità Montana e del Comune di San Giovanni Bianco, ne nascano altre capaci di avvicinare la gente della valle alla pittura e alle altre arti figurative.

Diamo l’elenco alfabetico dei pittori che esporranno, ribadendo che la mostra è riservata a coloro che sono nati o sono residenti in Valle Brembana.

Geremia Adobati - Noè Alborghetti - Antonio Davide Alcaini -Rossana Bagnato Fulgoni - Alfredo Baschenis

Maria Giovanna Begnis - Caterina Belli - Franco Belli - Nicolò Belloli - Antonio Belotti - Bepi Belotti - Elena Bianchi

Tiziana Bianchi - Angelo Bighi - Giuliano Boffelli - Giovanni Bonaldi - Stefano Boni - Giovanni Bordogna

Aldo Bortolotti - Nunzia Busi - Silvano Caldara - Claudio Capelli - Mario Colasante - Luana Curia - Luigi Dadda

Vico Dadda - Michele D’Ambra - Marino Feré - Luciano “Franci” Francinetti - Virginio Fustinoni - Alice Galizzi

Antonio Bepi Galizzi - Felice Galizzi - Rita Gherardi - Andrea Ghisalberti - Chiara Ghisalberti - Piergiorgio Ghisalberti

Pierluigi Ghisalberti - Laura Gulino - Patrizia Gulino - Mariangela Giupponi - Mario Giupponi - Noemi Giupponi

Giuseppe Lauricella - Enzo Massimo - Lucia Mazzola - Virgilio Mazzoleni Ferracini - Giuseppe Milesi - Graziella Milesi

Daniele Mosca - Fausto Mosca - Graziano Mosca - Omar Mosca - Fulvio Mostosi - Carla Offredi - Romano Oprandi

Angelo Pellegrinelli - Bruno Pesenti - Daniele Plevani - Anna Daniela Rinaldi - Franca Rinaldi - Fulvio Rinaldi

Vera Rondi - Nino Ronzoni - Ettore Ruggeri - Vito Sonzogni - Antonio Tarenghi - Maria Francesca Tassi

Fabrizio Tiraboschi - Stefano Torriani - Patrizia Valaguzza - Stefano Valaguzza - Giada Vitali - Silvia Ronzoni - Amelia Egman





Centro Storico Culturale Valle Brembana - info@culturabrembana.com - @Valbrembanaweb.com
Perchè abbiamo scelto questo Logo